Raffaele Falcone nato a Montecorvino Rovella (SA) il 9 ottobre 1956 diplomato all’Istituto Statale d’Arte sezione ceramica di Salerno nel 1975. Professore abilitato dal 1977 di Educazione Artistica. Nel 1977 fonda la “Ceramica Terraviva”  Laboratorio di maioliche in Montecorvino Rovella. Da sempre con l’azienda di famiglia “Fornace Falcone”, tuttora officina delle terrecotte produttrice di manufatti per il restauro dove si ospitano artisti per la realizzazione di opere in ceramica. Ha collaborato con i maggiori artisti, critici e architetti di fama internazionale.

 

Tra le varie mostre personali – collettive e manifestazioni culturali da lui ideate ricordiamo:

  • “La Festa del Fuoco” – Incontro biennale esistente dal 1980 – Fornace Falcone, Montecorvino Rovella (SA);
  • “Ceramica viva” – Montecorvino Rovella (SA), 1973;
  • “Ceramica terraviva” – Montecorvino Rovella (SA), 1977;
  • “Autodocumentazione” – Salerno, 1978;
  • “La ceramica degli indiani di collina” – Montecorvino Rovella (SA), 1979;
  • “Rassegna biennale della ceramica” – Salerno, 1980;
  • “Rassegna ceramica” – Vietri sul Mare (SA), 1997;
  • “Arte e olio” – Campagna (SA), 1999;
  • “Rassegna ceramica” – Vietri sul Mare (SA), 2000;
  • “Viaggio attraverso la ceramica grottesca” – Vietri sul Mare (SA), 2003;
  • “Alta temperatura” – Castellamonte (TO), 2004;
  • “L’arguzia di Priapo” – Fornace Falcone – Montecorvino Rovella (SA), 2005;
  • “Erotico Eretico Errante” – Campagna (SA), 2006;
  • “Eros e Cibo” – Sculture falliche – Pioppi (SA), 2007;
  • “Follica” – Pollica Fallica – Pollica (SA), 2009;
  • “Femmena” – Piastre erotiche – Salerno, 2009/2010;
  • Il Futuro nelle mani – Artieri Domani – Comitato Italia 150 – Torino – 2011;
  • “Scolpire l’erotismo” – MARTE – Cava de’ Tirreni (SA), 2012;
  • “Bigiù” – Viaggio attraverso la ceramica – Vietri sul Mare (SA), 2016.
  • “Borgo d’Arte” – “La Pace del Toro” – Museo Archeologico Nazionale di Eboli, 2016